Roncopatia o Russamento

Intervento di Roncopatia o Russamento a Napoli e Roma

  • Che cose'è la Roncopatia o Russamento
  • Come avviene la Roncopatia o Russamento
  • Quanto dura la Roncopatia o Russamento
  • Che tipo di anestesia per la Roncopatia o Russamento
  • Post operatorio per la Roncopatia o Russamento
  • Complicanze per la Roncopatia o Russamento
  • Consigli per la Roncopatia o Russamento

  • Che cose'è la Roncopatia o Russamento

    Questa patologia assai diffusa (45%) è dovuta alle vibrazioni degli organi delle prime vie aeree in ogni espirazione durante il sonno. Responsabili di tali vibrazioni sono il palato molle e l’ugola, le tonsille, la lingua e l’epiglottole. Il cronicizzarsi di tale malattia può portare a pause respiratorie frequenti durante il sonno determinando sindrome di apnea (SAS sleep apnea sindrome) che possono determinare cattiva ossigenazione celebrale e alterazioni del ritmo cardiaco. Otre alla sensazione di affaticamento al risveglio a cefalea durante il giorno possono manifestarsi sonnolenza diurna, colo della libido, scarsa concentrazione, ipertensione arteriosa, cardiopatia e problemi celebro vascolari. L’indagine che può manifestare tutto ciò è la polisonnografia che consiste nella registrazione continua durante il sonno del paziente dei parametri fisiologici più importanti.

    Come avviene la Roncopatia o Russamento

    E' necessario ripristinare una funzionalità nasale correggendo la deviazione del setto nasale e l’ipertrofia dei turbinati; si passerà alla così detta UVULOFARINGOPALATOPLASTICA. Con l’ausilio di un particolare bisturi ad ultrasuoni viene rimodellata l’ugola e ridotto il palato molle in modo da permettere un normale passaggio dell’aria ed eliminare il disturbo del russare. soggetti maggiormente a rischio sono:
    • Uomini oltre i 40 anni
    • Soggetti in soprappeso (depositi di adipe sul collo impediscono una respirazione fluente)
    • Soggetti con deviazione del setto nasale
    • Soggetti con tonsille ingrossate
    • Soggetti con accumuli di grasso dietro la parete della faringe
    • Soggetti con macro-glossia (lingua troppo grossa)
    • Soggetti con una riduzione muscolare con una riduzione muscolare dei tessuti del palato molle
    • Soggetti con mandibola arretrata o troppo corta

    Quanto dura la Roncopatia o Russamento

    L’intervento è di breve durata  circa un'ora

    Che tipo di anestesia per la Roncopatia o Russamento

    Anestesia generale

    Post operatorio per la Roncopatia o Russamento

    Non vi sono particolari fastidi

    Complicanze per la Roncopatia o Russamento

    Le complicanze si possono teoricamente verificare in tutti i tipi di chirurgia. Può, raramente, verificarsi un sanguinamento persistente dopo l'intervento ma si tratta come detto di eventualità rare affrontabili con metodiche semplici. L'infezione è un evento eccezionale che viene affrontato e risolto con opportuna terapia antibiotica.

    Consigli per la Roncopatia o Russamento

    Sezione in aggiornamento

    RICHIEDI UNA CONSULTAZIONE

    Nome e Cognome
     

    Data di Nascita
     

    Telefono
     

    Email


    Città
     

    Intervento
     

    Privacy Policy


    Newsletter
     








    Scarica la nostra brochure

    NUTRIZIONE
      © 2017 STUDIOASCIONE P.I. 00791860620 | Privacy Policy | WebMail | CMS | Tech-Web Agency
      Siamo presenti nel Portale di Medicina e Chirurgia nella sezione: Chirurghi Plastici